ITER

Hydrogen fusion: a way to a sustainable world energy supply?

This initiative is part of a series of Perspective Lectures organized by the Department of Industrial Engineering with the aim to foster the development and exchange of knowledge in the academic, research and entrepreneurial fields. Prof. Bernard Bigot, the Director – General of the ITER Organization, will illustrate the progresses in research and discuss the main scientific and tecnological issues still open for the realization of a safe, unlimited and sustainable energy source. Registration needed.

Read More

La fusione nucleare come fonte energetica

Mercoledì 27 aprile 2016, ore 16.30, aula Ke, Dei.
Incontro con la ricerca, 7° appuntamento secondo semestre.
Nel corso dell’incontro il nostro ospite ha trattato il tema della fusione energetica con particolare riferimento al coinvolgimento dell’Italia, ed in particolar modo di Padova, nel progetto di ITER.
In un primo momento il sig. Fulvio Auriemma, ricercatore presso il Consorzio RFX di Padova, ha illustrato brevemente il processo di produzione di energia elettrica da fusione nucleare e le tecniche ad oggi in uso per il confinamento del plasma nel reattore e per il riscaldamento del sistema.

Read More

RFX Experimental Tokamak. Source: Consorzio RFX

Fusione nucleare: soluzione al problema energetico?

Nel primo Mercoledì della ricerca del semestre il professor Paolo Bettini ha esposto la complessa tematica della fusione termonucleare controllata e del laborioso viaggio verso il suo sfruttamento. Dopo una breve introduzione sul principio di funzionamento è stata analizzata la prima grande problematica che separa la teoria fisica dalla concreta realizzazione: il confinamento del plasma. Esistono due modi possibili per farlo: confinamento magnetico, basato sullo sfruttamento dell’interazione fra il campo magnetico e le particelle cariche, che sono costrette ad un moto elicoidale intorno alle linee d’induzione magnetica; confinamento inerziale, un bombardamento laser di un piccolo volume contenente deuterio e trizio, i quali si scaldano e giungono a fusione non riuscendo ad espandersi per merito dell’azione dei raggi laser.

Read More