5G Technologies – Slide e Video


L’Evento

Giovedì 14 Novembre 2019 abbiamo ospitato, per la nostra rassegna Energy Talks – Incontri con la Ricerca by LEDS, il prof. Stefano Tomasin del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, per un seminario intitolato “Tecnologie 5G: Integrazione Nel Sistema Elettrico“.

Le tecnologie di telecomunicazione cellulare di quinta generazione (5G) sono lo standard per le reti di telefonia mobile del futuro. Ma gli analisti prevedono che troveranno largo impiego anche in altri settori industriali smart, come quelli dell’automazione, dei trasporti e dell’Internet of Things.

Le reti 5G promettono prestazioni eccezionali in termini di larghezza di banda, rapidità, flessibilità e qualità del servizio. Rispetto alla precedente generazione, dominata dalle tecnologie LTE, il 5G sarà in grado di trasmettere informazioni ad una velocità 20 volte superiore, riducendo contemporaneamente del 90% i tempi di latenza. E proprio queste proprietà lo rendono così interessante per applicazioni che necessitano di trasferire istantaneamente piccole o grandi quantità di dati critici con elevata affidabilità (ad esempio le auto a guida autonoma).

Tutto ciò sarà possibile grazie ad una nuova infrastruttura di rete, che sfrutterà una nuova banda dello spettro delle radiofrequenze (24-300 GHz) e delegherà a software molte delle operazioni che oggi vengono svolte a livello di hardware. Ma non solo: per incrementare la flessibilità del servizio, l’architettura del sistema verrà divisa in settori (o slices), ciascuno dei quali deputato a gestire una specifica classe di attività o servizi.

Nonostante le brillanti prospettive di queste tecnologie, l’implementazione del 5G nei paesi occidentali rischia di dover fronteggiare una fase di stagnazione: alle (infondate) preoccupazioni su eventuali pericoli per la salute delle persone, si sono aggiunte negli ultimi mesi le accuse di spionaggio avanzate dal governo statunitense nei confronti dei colossi cinesi Huawei e ZTE, le principali aziende impegnate oggi nello sviluppo delle reti 5G.


L’Ospite

Stefano Tomasin è professore ordinario di Fondamenti di Telecomunicazioni presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova. Dopo la laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni nel 1999, ha conseguito il Dottorato nel 2003 intraprendendo successivamente la via della ricerca. Dal 2018 detiene la cattedra di 5G Systems all’Università di Padova.


Scarica le slide della presentazione:

Tecnologie 5G


Email Share Tweet Share Follow Follow Print