cambiamenti climatici

Australia Wildfire December 2019

Non Si Fermano Gli Incendi In Australia La torrida estate australiana ha portato ancora morte e distruzione

Dopo le temperature record registrate l’anno scorso con picchi di 45°C, l’estate australiana torna con una nuova e drammatica emergenza: da più di tre mesi l’area sud-orientale dell’isola (il New South Wales) brucia a causa degli incendi boschivi che stanno distruggendo la vegetazione e sterminando la fauna selvatica – compresi migliaia di koala. L’Australia è da sempre teatro di incendi boschivi nel periodo estivo, ma negli ultimi anni la situazione è stata fortemente esasperata da una prolungata siccità, che perdura sin dal 2017. Il Dicembre appena trascorso è stato il mese più caldo e più secco della storia di questo paese.

Read More

Climate Change & Health – Are We Doomed? Third Energy Talk for A.A. 2018/19

Un caloroso ringraziamento a tutti coloro che ieri hanno partecipato all’incontro Climate Change and Health – Are We Doomed?, la terza Energy Talk organizzata quest’anno da LEDS. Eravamo davvero in tanti (qualcuno è finito pure nella foto di gruppo) e il dibattito è stato molto acceso e stimolante. Scarica la presentazione dell’evento e guarda il video su YouTube

Read More

Why humans are so bad at thinking about climate change? How psychology can trick us into keeping Earth habitable

Perché le notizie sul cambiamento climatico spesso ci annoiano, magari al punto di non aver voglia di leggere questo articolo che ha l’espressione “cambiamento climatico” nel titolo? Perché anche se siamo convinti che il cambiamento climatico sia reale la maggior parte del tempo non agiamo attivamente per contrastarlo? Lo psicologo ed economista Per Espen Stoknes, autore del saggio What We Think About When We Try Not to Think About Global Warming, ha provato a rispondere a queste domande analizzando centinaia di studi di scienze sociali sull’argomento ed è giunto alla conclusione che ci siano cinque ragioni psicologiche per cui la lotta al cambiamento climatico coinvolge poco le persone.

Read More

Email Share Tweet Share Follow Follow Print